Assistenza Pubblica, consegnati i fondi raccolti con la vendita delle t-shirt natalizie

Sono stati consegnati nei giorni scorsi all’Assistenza Pubblica ODV i fondi raccolti grazie alla vendita della t-shirt natalizia realizzata da RPFC in collaborazione con lo sponsor tecnico Macron.

Presenti per l’occasione i vertici del club gialloblù, lo store manager del Macron Store Parma, Stefano Ferrari, e il Comandante dei militi dell’associazione di volontariato, Filippo Mordacci.

La vendita delle maglie è andata ben oltre le nostre aspettative; alla fine ne sono state acquistate 274 – ha dichiarato il padrone di casa, il presidente gialloblù Bernardo Borri – Non è la prima volta in cui collaboriamo con l’Assistenza Pubblica, ricordo infatti con piacere l’appuntamento mensile con la preparazione da parte dei giocatori e dello staff della squadra seniores della cena che l’unità ‘Padre Lino’ distribuisce ai senza fissa dimora della stazione. Una squadra di rugby che si rispetti deve avere tra i propri valori base il sostegno, l’altruismo e l’attenzione al sociale, in una parola, il volontariato. Speriamo di intensificare la collaborazione diretta con questa associazione che, come noi, costituisce una parte importante della storia della città, ognuna per il proprio ambito di competenza, e a cui intere generazioni di parmigiani hanno aderito. Ringrazio quanti hanno contribuito a questa donazione acquistando la maglia e Macron che ci ha supportato nell’iniziativa”.

“Macron ringrazia voi per averci coinvolti, offrendoci l’opportunità di contribuire a questo progetto – queste le parole di Stefano Ferrari del Macron Store ParmaAbbiamo messo a disposizione un sito online dedicato e dalle statistiche abbiamo potuto vedere che tra i tanti acquirenti, molti dei quali vostri tesserati e sostenitori, ci sono state anche persone esterne alla Rugby Parma che hanno creduto in questa iniziativa”.

Parole di gratitudine e amicizia sono arrivate dal Comandante dei Militi, Filippo Mordacci: “Conosco da tempo la realtà della Rugby Parma. Entrambe le nostre associazioni, o meglio le nostre famiglie, sono impegnate nel portare avanti gli stessi valori di sostegno e disponibilità nei confronti degli altri, proprio come si fa in una famiglia. Per noi, quest’ultimo periodo è stato molto difficile e ha messo a dura prova il nostro spirito chiedendoci una dose di coraggio maggiore rispetto a quella che ci vuole normalmente per affrontare il nostro servizio. Mai come in questo momento, dunque, avere vicino il sostegno delle persone è stato di grande conforto per i nostri volontari che sono tantissimi, nei mesi cruciali della pandemia sono stati quasi 600 impegnati in prima linea. Donazioni come queste sono molto importanti perché ci consentono di mettere a disposizione delle nostre squadre il materiale che serve, come ad esempio i DPI che, mai come quest’anno, hanno richiesto investimenti ingenti. Vi ringrazio per il supporto e l’amicizia che ci offrite. Quando vedete i nostri mezzi in azione in città, sappiate che dentro c’è anche un po’ di Rugby Parma”. 

Le conclusioni della serata sono state affidate al vice presidente gialloblù, Maurizio Paterno, che ha ringraziato calorosamente i dirigenti del club che hanno pensato e realizzato concretamente questa bella iniziativa: Massimiliano Ravizzi, Pietro Enrico Barbuti e Pietro Rusconi.

Leggi l’articolo della Gazzetta di Parma

2020/21 - Consegna donazione Assistenza Pubblica Parma ODV (Foto Sicuri)

 

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

1931 – 2021, Novant’anni di Rugby Parma

Ultime notizie

Avviata ufficialmente la collaborazione tra San Severina e RPFC
22 Febbraio 2021
3° giovedì del mese, appuntamento fisso con l’Assistenza Pubblica
20 Febbraio 2021
PRECISAZIONE
16 Febbraio 2021
1931-2021, Novant’anni di Rugby Parma
9 Febbraio 2021
RPFC a sostegno dell’associazione “Parole per Dirlo”
8 Febbraio 2021

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!