UNDER 18: Cinque punti all’esordio

La Rugby Parma inizia il campionato Regionale espugnando il campo di Modena con un indiscutibile 0-41 che esprime i valori visti in campo.

L’allenatore Liviu Pascu deve ridisegnare la formazione a fronte dei numerosi infortuni che hanno falcidiato la squadra e ripropone Luca Adorni all’apertura, Giovanni Bianconcini secondo centro, Emanuele Gasparri e Luca Todeschini sono le ali, Ollari Ischimiji numero otto ed Enrico Strina tallonatore. A testimoniare le difficoltà, due soli gialloblù siedono in panchina.

La partita ha visto il predominio territoriale dei gialloblù, tanto che i padroni di casa si sono affacciati, nella partita, due sole volte nei ventidue della Rugby Parma.

Fin da subito le fasi statiche sono territorio della Rugby Parma che macina gioco e segna a raffica, ottenendo il punto di bonus per le quattro mete realizzate già al 27’, grazie alle mete di capitan Pelizza elusivo al termine di un multifase, Strina al termine di un carretto inarrestabile da touche, Fedolfi che arriva in mezzo ai pali dopo una corsa da metà campo e avere dopo aver abbattuto tre avversari, e Bianconcini più lesto di tutti ad avventarsi su una palla vagante a seguito di un calcio stoppato da Rizzoli. Gli unici brividi su attacchi di Modena vengono spenti da due prodigiosi placcaggi di Pozzi – uno per tempo – in difesa arrembante.

Nel secondo tempo il ritmo cala e il territorio non è più in discussione; da segnalare le tre mete della Rugby Parma, grazie a Pozzi a seguito di una pregevole azione sulla parte chiusa di Buccardi, a Ollari Ischimiji che concretizza un lungo multifase davanti all’area di meta dei padroni di casa, e ancora Pozzi che recupera un calcio a seguire di Adorni e segna tra i pali.

Da sottolineare l’esordio assoluto di Samuele Ferrari; benvenuto!

Dalla prima giornata è arrivato il segnale atteso, i cinque punti sono un buon viatico e la squadra è parsa unita, solida e motivata. Domenica prossima i gialloblù sono attesi a un primo importante esame per valutare le proprie ambizioni, nella difficile trasferta contro il Colorno, compagine che l’anno scorso militava in Elite insieme alla Rugby Parma.

RUGBY PARMA: Pozzi, Todeschini, Bianconcini, Pelizza (cap.) (12′ st Buccardi), Gasparri, Adorni, Vecchi, Ollari Ischimiji, Rizzoli, Fedolfi, Zanichelli, Cantoni, Carli, Strina, Camorali (25’ st Ferrari).

Modena – Rugby Parma: 0-41 (1° T: 0 –24)

MARCATORI:
1° T: 5’ mt Pelizza nt, 20’ mt Strina nt, 22’ mt Fedolfi tr Adorni, 27’ mt Bianconcini tr Adorni
2° T: 15’ mt Pozzi nt, 25’ mt Ollari Ischimiji nt, 35’ mt Pozzi tr Adorni

Note: 12’ st cartellino giallo Rizzoli

UNDER 18 - Stagione 2017/18 - Modena vs RPFC (Foto Bianconcini)

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

Ultime notizie

CADETTA: convincente vittoria all’esordio nel Girone Elite
6 Dicembre 2022
IL RUGBY PARMENSE SI STRINGE AL LANFRANCHI: storia, passione e spettacolo in campo SABATO 10 DICEMBRE ALLA CITTADELLA DEL RUGBY DI PARMA
5 Dicembre 2022
I risultati del weekend
4 Dicembre 2022
Gli appuntamenti del weekend
2 Dicembre 2022
È arrivato Monopoly edizione Parma!
1 Dicembre 2022

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Privacy *