UNDER 18: Vittoria con bonus contro Romagna

La Rugby Parma inaugura il girone di ritorno con una vittoria sul fanalino di coda Romagna (24-10), al termine di una partita mai in discussione, pur se giocata a bassi ritmi. Si tratta della quarta vittoria nelle ultime cinque partite, e tiene i gialloblù in quinta posizione a cinque punti da I Cavalieri Prato Sesto ma con una partita da recuperare.

L’allenatore Filippo Soncini apporta diversi cambiamenti rispetto alla partita precedente, inserendo Tiberti primo centro, Gorlani estremo, Pattacini all’ala, Bosi mediano di mischia e Salvadori in prima linea.

L’inizio della partita è molto promettente, con i padroni di casa che segnano due mete nei primi sedici minuti, la prima con Maggiore che timona in meta il carretto gialloblù, la seconda con Alex Mattioli che, su un’azione sviluppata da destra a sinistra, entra con un angolo opposto e non trova resistenza nella difesa ospite, depositando l’ovale tra i pali. Pattacini trasforma per il parziale di 12-0. Tra le due mete, da segnalare un salvataggio in area di meta di Pattacini che scippa letteralmente una sicura marcatura, al termine di una corsa spalla a spalla con l’attaccante di Romagna. Come capitato contro altre squadre, la Rugby Parma si adagia e inizia a giocare al piccolo trotto, trovando comunque la terza meta con Pattacini che finalizza un multifase alla bandierina.

Al quarto d’ora della ripresa i gialloblù raggiungono l’obiettivo del punto di bonus con un carretto finalizzato da Salvadori, con trasformazione di Bosi. A questo punto però, la Rugby Parma abbassa ulteriormente il ritmo e lascia campo ai volenterosi giocatori del Romagna che, pur commettendo numerosi errori di handling, riescono a segnare due mete, meritate per l’impegno profuso.

A fine incontro, il trofeo al migliore in campo messo in palio dai Cuori Gialloblù è andato al capitano della Rugby Parma, Cesare Borges.

I cinque punti conquistati, obiettivo di giornata, rappresentano un buon viatico per il girone di ritorno che propone, nelle prossime tre partite, una valida cartina al tornasole per valutare la crescita della squadra, a cominciare da domenica prossima quando i gialloblù saranno ospiti di Firenze, uscita pesantemente sconfitta a Livorno e sicuramente a caccia di punti per rimanere nei piani alti.

RUGBY PARMA: Gorlani, Pattacini (50’ Mattioli), Borges (cap.), Tiberti, Bianconcini, Sorio, Bosi, Ruaro (65’ Bianchi), Mattioli L. (v. cap.), Soncini (45’ Fanfoni), Rabaglia (60’ Barbuto), A. Mattioli, Salvadori (55’ Cristofori), Maggiore, Alcantara; a disposizione: Mussi, Montini. All.: Soncini, Bricoli e Zito.

Rugby Parma vs Romagna RFC: 24-10 (17–0), pt 5-0

MARCATORI:
1° T.: 
10’ mt Maggiore nt, 16’ mt Mattioli A. tr Pattacini, 30’ mt Pattacini nt
2° T.: 14’ mt Salvadori tr Bosi, 20’ mt Romagna nt, 38’ mt Romagna tr

Note: Al 33’ st cartellino giallo a Tiberti

2019/20 - UNDER 18 - RPFC vs Romagna Rfc (foto Sicuri)

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

1931 – 2021, Novant’anni di Rugby Parma

Ultime notizie

Nuovo appuntamento con la cena per l’Assistenza Pubblica
22 Gennaio 2021
Numeri da record per le vendite della maglia di Natale
20 Gennaio 2021
L’Under 18 si prepara al campionato
18 Gennaio 2021
Luca Adorni titolare con la Nazionale U20
16 Gennaio 2021
Mattioli e Ruaro in raduno con gli Azzurrini U18
15 Gennaio 2021

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!