Juniores gialloblù ai nastri di partenza

Sono ripresi la scorsa settimana gli allenamenti per le squadre juniores della Rugby Parma. Dopo le prime giornate in campo, per entrambi i gruppi è previsto un fine settimana di sport e socializzazione in vista dell’inizio dei relativi campionati.

UNDER 18

Marco Quagliotti accompagna il gruppo degli ex Under 17, assumendo il ruolo di head coach Under 18. Un gruppo molto numeroso che ha permesso l’iscrizione di due squadre: mentre una affronterà a settembre i barrage per l’accesso al Campionato Elite di categoria, l’altra parteciperà al Campionato Regionale. Entrambi inizieranno l’8 ottobre, mentre la prima partita dei barrage si terrà il 17 settembre al Banchini contro la vincente dell’incontro Mascalzoni del Canale vs Jesi. In caso di vittoria, la seconda e ultima partita avrà luogo il 24 settembre quando al Banchini arriverà la vincente di Lyons vs Roma Sud.

Le parole di coach Quagliotti: “I ragazzi sono arrivati un po’ alla spicciolata, tra rientri dalle vacanze, recuperi scolastici e lavoretti estivi. Per questo abbiamo deciso di dedicare le prime settimane al lavoro atletico ed individuale e la risposta dei ragazzi è stata molto positiva sia dal punto di vista dell’entusiasmo che della voglia di fare. Dobbiamo ancora prendere bene le misure, perché quest’anno il gruppo è  fortunatamente numerosissimo con una media di 42/43 ragazzi per allenamento. Inoltre, il nostro è uno staff nuovo. Dobbiamo ancora oliare certi meccanismi, ma sicuramente andremo a lavorare a pieno regime nelle prossime settimane. I barrage iniziano molto presto e dobbiamo farci trovare pronti, per questo abbiamo scelto di fare già domani una prima amichevole”.

Da domani infatti, il gruppo sarà in trasferta nelle Marche dove in serata affronterà in amichevole i pari categoria del Pesaro Rugby. Una due-giorni utilissima per valutare sul campo la resa della squadra, ma anche per socializzare: infatti, dopo il consueto 3° tempo, è prevista una tendata al campo per poi concludere la trasferta domenica con una giornata al mare.

UNDER 16

Head coach della squadra è Federico De Rosa che ritrova il gruppo della ex Under 15. Anche per questa categoria gli allenamenti sono ripresi la scorsa settimana in attesa dell’avvio della fase di qualificazione dal 24 settembre al 29 ottobre.

“Tirando le somme alla fine della seconda settimana di lavoro posso dire che i ragazzi sono davvero in ottima forma – il commento soddisfatto di coach De Rosa -. Certo, c’è molto da fare, ma hanno risposto in maniera positiva a quanto proposto in queste prime giornate, sia a livello fisico che mentale. Il lavoro svolto in off season con il nostro preparatore atletico Francesco di Fraia sta dando ottimi risultati e ci permette di partire già con il piede sull’acceleratore. Sono sicuro che i ragazzi avranno voglia di mettersi in gioco e di dimostrare il loro valore, ma soprattutto di crescere come giocatori. Nello staff sono presenti figure di altissimo livello che li aiuteranno moltissimo nel loro percorso di crescita”.

La squadra sarà in ritiro a Provazzano già da questo pomeriggio per un weekend di allenamenti, tornei multisport, team building, socializzazione e divertimento. Seguiranno nelle prossime settimane due incontri amichevoli in vista dell’avvio del campionato: domenica 10 settembre in casa dell’ASR Milano e la domenica successiva al Banchini contro i pari età del Rho.

 

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

Ultime notizie

I risultati delle giovanili gialloblù
21 Febbraio 2024
Diario di viaggio di un gialloblù in Mozambico, l’avventura continua
20 Febbraio 2024
PRIMO XV: giornata no al Banchini
19 Febbraio 2024
I risultati del weekend
19 Febbraio 2024
Partecipa insieme a noi alla raccolta fondi a favore del Rugbio Magoanine
18 Febbraio 2024

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Privacy *