UNDER 16, la Rugby Parma si aggiudica la vittoria nel derby con Le Viole Amatori

In questo scampolo di campionato non poteva mancare il più classico dei derby tra l’under 16 della Rugby Parma e quella delle Le Viole Amatori Parma. Ecco il racconto di Emanuele Laghi:

“Sarebbe una serata a dir poco torrida, ma fortuna vuole che una costante brezza proveniente da est renda la nostra presenza festante e piacevole, complice la prima occasione in cui noi tifosi possiamo finalmente tornare ad incitare i nostri ragazzi da bordo campo, a dimostrazione di un desiderio comune di ritorno alla normalità.

La Rugby Parma, reduce da un convincente successo in terra piacentina, fin dalle prime battute dà l’impressione di voler bissare la vittoria. Le Viole Amatori nulla possono contro contro una prima veloce apertura sulla sinistra che permette a Sartori di schiacciare la palla oltre la linea di meta avversaria. Silvestri trasforma senza problemi. Ci si rende conto alla svelta che il gioco dei gialloblù è nettamente più rodato rispetto a quello degli antagonisti; grazie anche ad un pacchetto di mischia compatto e possente, diamo costantemente la sensazione di poter andare in meta alla prima occasione. Passano altri cinque minuti ed un’ottima apertura permette a Faissal, con una delle sue eccellenti accelerazioni, di superare i pali avversari. Si va sullo 0-14, con Silvestri che bissa la trasformazione. I padroni di casa sono costantemente costretti a calci di rinvio che si rivelano talvolta insidiosi, con i nostri estremi che devono sventare in extremis un paio di tentativi di marcatura. Ancora una volta i gialloblù organizzano la controffensiva e segnano un’altra bella meta con Faissal. La posizione del calcio è particolarmente difficile, Bordini manca di poco la trasformazione e il primo tempo si chiude sullo 0-19.

Nel secondo tempo non cambia il leitmotiv della partita, anche se la difesa gialloblù si rivela meno attenta: ancora una volta un avversario riesce a bucarla e a involarsi verso la meta provocando le urla giustificate di coach Quagliotti, come sempre supportato dal fido “Ruspa”. Un ennesimo calcio di rinvio bluceleste si rivela efficace, con Le Viole Amatori che segnano la loro prima meta, portando il punteggio a 5-19. La Rugby Parma non si scoraggia e dimostra la propria superiorità andando in meta altre due volte, con Bordini che si cimenta in due trasformazioni non certo facili, la prima delle quali si stampa su un palo, mentre la seconda va a segno, tra l’ovazione del pubblico sugli spalti. Sul finale, ormai paghi del risultato, i gialloblù incassano una nuova meta avversaria, chiudendo l’incontro con un eloquente 12-31”.

La squadra deve affrontare ancora un ultimo incontro casalingo, sabato 26 contro Viadana, per chiudere la stagione in bellezza (calcio d’inizio al Banchini alle ore 17).

RUGBY PARMA: Calvi, Cantoni (Ghiretti), Simoni (cap.), Bordini, Faissal (Gosa), Silvestri (Ferrari), Sartori (Mussi), Monica (Fochi), Bassi (Laghi), Berghenti, Melegari, Taddei (Sozzi, De Simone), Ofori-Kissi (Fuda), Vietta (Drago), Ablondi (Cocchi). All.: Quagliotti e Niero

Le Viole Amatori vs Rugby Parma: 12-31 (0-19)

MARCATORI:
1° T.: 
8′ mt Sartori tr Silvestri, 15′ mt Faissal tr Silvestri, 30′ mt Faissal nt
2° T.: 3′ mt Le Viole Amatori nt, 12′ mt Faissal nt, 21′ mt Ferrari tr Bordini, 30′ mt Le Viole Amatori tr

2020/21 - UNDER 16 - Le Viole Amatori vs RPFC (Foto Sicuri)

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

Ultime notizie

PRIMO XV, netta sconfitta a Biella
28 Novembre 2022
I risultati del weekend
27 Novembre 2022
Paul Biémouret ha passato la palla
26 Novembre 2022
PRIMO XV: LA FORMAZIONE IN CAMPO
26 Novembre 2022
Pranzo, rugby e tanto sport in clubhouse
25 Novembre 2022

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Privacy *