1 XV e campionato 2021/22, ce ne parla coach Marco Frati

Dopo una stagione e mezzo di stop forzato di tutti i campionati di rugby, siamo in attesa di ricevere informazioni dalla FIR riguardo la composizione dei gironi e il calendario del campionato di Serie B 2021/22. L’unica notizia ufficiale al momento è la data di inizio fissata per domenica 17 ottobre, Covid permettendo…

In questi ultimi mesi la nostra prima squadra non ha mai interrotto gli allenamenti consentiti dalle disposizioni governative, se non ovviamente durante i periodi di lockdown. Contemporaneamente, la direzione sportiva, il director of rugby Roland De Marigny e l’head coach Marco Frati hanno lavorato intensamente per allestire una squadra in linea con gli obiettivi stagionali prefissati.

A poco più di 3 mesi dal presunto inizio delle competizioni, la squadra è completa e pronta per affrontare la preparazione in vista della tanto agognata ripresa del campionato. Ce ne parla Marco “Ciccio” Frati.

“Per prima cosa abbiamo confermato l’intera rosa della passata stagione, compresi tutti i giocatori arrivati l’estate scorsa. Con Roland abbiamo poi cercato i rinforzi che ci servivano in alcuni reparti e ci siamo concentrati molto sul pacchetto di mischia in cui mancava qualche figura. Il primo colpo di mercato è stato Jacopo Fiume, pilone esperto che ha sempre giocato in categorie superiori. Abbiamo quindi coinvolto il tallonatore argentino Mateo Bonofiglio che si era già aggregato alla squadra a marzo scorso, appena arrivato in Italia. Un graditissimo ritorno è quello di Giovanni Caselli che, dopo 3 stagioni, ha scelto di rientrare alla Rugby Parma e che noi accogliamo a braccia aperte perché, oltre alle sue doti tecniche, è un ragazzo d’oro. Per completare il pacchetto di mischia, da Colorno è arrivato il flanker Mattia Modoni, altro ottimo rinforzo. Al gruppo dei trequarti si aggiungono Marco Antonio Gennari, mio compaesano di Noceto che conosco molto bene e che è stato top scorer in Top 10 col Reggio, e Federico Silva, affidabile utility back in arrivo anche lui da Colorno. Tutti quanti arrivano da categorie superiori e danno quindi l’idea della qualità della squadra allestita per questa nuova stagione.
Spazio in squadra verrà dato di volta in volta anche ad alcuni ragazzi dell’under 19, squadra che ha una serie di giocatori interessanti. Abbiamo purtroppo dovuto salutare Marco Busetto e Lorenzo Tucconi che, avendo concluso gli studi universitari, sono rientrati a casa. Due sono gli atleti che appenderanno gli scarpini al chiodo: l’utility back Simone Manganiello, approdato alla Rugby Parma nel 2015, le cui doti lo hanno spesso messo in luce in campo, e la prima linea Federico De Rosa che continuerà comunque ad allenare le nostre squadre giovanili e che ho intenzione di coinvolgere nello staff della prima squadra, sia sul campo che come video analist, dato che ha recentemente seguito un corso organizzato dalla Federazione e fatto una bella esperienza alle Zebre. Oltre a loro, un altro utility back, Emiliano Zanichelli, ha espresso il desiderio di dedicarsi un po’ meno al campo come giocatore e più come preparatore delle giovanili e che mi piacerebbe coinvolgere anche nello staff della squadra”.

In bocca al lupo quindi a coach Frati e alla sua squadra e benvenuti ai ragazzi che si sono aggiunti al gruppo e che vi presenteremo singolarmente.

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

1931 – 2021, Novant’anni di Rugby Parma

Ultime notizie

CADETTA: finalmente in campo!
28 Settembre 2021
Il 1XV si prepara al campionato ufficiale, intervista a Frati e Fontana
27 Settembre 2021
PRIMO XV, ottima prima prova contro il CUS Genova
27 Settembre 2021
I risultati del weekend
26 Settembre 2021
Gli appuntamenti del weekend
24 Settembre 2021

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!