“Return to play”, la ripresa degli allenamenti post Covid

Si ricorda a tutti gli atleti tesserati Rugby Parma che la Circolare del Ministero della Salute del 13 gennaio 2021 contiene le norme ufficiali per la ripresa degli allenamenti per tutti gli atleti risultati positivi e guariti dal Covid-19.

  • Per gli atleti in possesso di certificazione di idoneità agonistica in corso di validità (età compresa tra i 12 anni compiuti e i 42 anni da compiere) che abbiano contratto positività al Covid-19 e siano successivamente risultati negativi al tampone molecolare o abbiano terminato l’isolamento domiciliare fiduciario con attestazione ufficiale della AUSL:
    • Dopo 30 giorni dalla negativizzazione o dalla fine dell’isolamento (periodo durante il quale è assolutamente vietato allenarsi), gli atleti devono richiedere una rivalutazione clinica, e NON una nuova visita di idoneità, alla Struttura sanitaria o al medico specialista in Medicina dello Sport che ha firmato la certificazione di Idoneità Agonistica già in possesso dell’atleta. Coloro che hanno effettuato la visita gratuita presso l’AUSL dovranno richiedere la rivalutazione via mail medicinadellosport.parma@ausl.pr.it
    • Dopo la rivalutazione, l’atleta riceverà il documento denominato “Return to play” che riabilita la validità del certificato di idoneità agonistica; la ripresa degli allenamenti è consentita soltanto dopo l’ottenimento del suddetto documento.
  • Per quanto riguarda invece gli atleti in possesso di certificazione di idoneità non agonistica (minori di 12 anni e over 42) erogata dal pediatra o dal medico di base, NON è prevista alcuna certificazione di “Return to Play”, ma fa fede il libretto dello sportivo in corso di validità. Sarà cura e coscienza del genitore dell’atleta minorenne, o dell’atleta maggiorenne, informare il proprio pediatra o medico della pregressa e risolta positività al Covid-19. Sarà quest’ultimo a valutare se l’atleta è in buone condizioni di salute per riprendere la pratica sportiva non agonistica.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi alla segreteria della Rugby Parma.

Leggi la Nota della Regione Emilia Romagna indirizzata alle Società Sportive per il rientro degli atleti all’attività post Covid

 

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

1931 – 2021, Novant’anni di Rugby Parma

Ultime notizie

CADETTA: finalmente in campo!
28 Settembre 2021
Il 1XV si prepara al campionato ufficiale, intervista a Frati e Fontana
27 Settembre 2021
PRIMO XV, ottima prima prova contro il CUS Genova
27 Settembre 2021
I risultati del weekend
26 Settembre 2021
Gli appuntamenti del weekend
24 Settembre 2021

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!