Lavori al tendone a tempo di record

Sono iniziate a tempo di record le opere di smontaggio e messa in sicurezza della tensostruttura a bordo campo crollata lunedì sotto il peso della neve. Grazie alla grande disponibilità e al duro lavoro di un gruppo di dirigenti, staff, atleti e amici della Rugby Parma, già nella mattinata di oggi, vale a dire nemmeno 48 ore dopo il crollo, la struttura è stata interamente smontata e gli arredi spostati.

La società ringrazia calorosamente Pietro Enrico Barbuti, “Mono” Gutierrez, Alessandro Niero, Leone Larini, Emiliano Zanichelli, Jacopo Guatelli, “Nero” Soffredini, Michele Carretta che, insieme al director of rugby Roland De Marigny e alla ditta Vella dell’amico e per tanti anni atleta gialloblù Daniele Vella, si sono attivati immediatamente per portare a termine il lavoro. Grazie anche al dirigente Pietro Rusconi che ha provveduto a rifocillare adeguatamente il gruppo di lavoro.

Crollo tendone "Rugby Hall Molino Grassi"

Smontaggio tendone

 

Commenta utilizzando il tuo account Facebook

1931 – 2021, Novant’anni di Rugby Parma

Ultime notizie

Nuovo appuntamento con la cena per l’Assistenza Pubblica
22 Gennaio 2021
Numeri da record per le vendite della maglia di Natale
20 Gennaio 2021
L’Under 18 si prepara al campionato
18 Gennaio 2021
Luca Adorni titolare con la Nazionale U20
16 Gennaio 2021
Mattioli e Ruaro in raduno con gli Azzurrini U18
15 Gennaio 2021

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!