I risultati delle giovanili gialloblù

UNDER 18 

Le due formazioni sono scese in campo nel fine settimana riportando entrambe importanti vittorie: la squadra iscritta al Girone Titolo ha concluso il campionato vincendo (20-24) in trasferta a Roma contro la Lazio Rugby e terminando così la stagione al 6° posto della classifica, mentre la formazione iscritta al Campionato Regionale ha battuto in casa (56-14) i pari categoria del Rugby Carpi in occasione del penultimo incontro della stagione.

CAMPIONATO TITOLO 2023/24 - UNDER 18 - SS Lazio vs RPFC1 12.05.24

Il commento di coach Pablo Moreta in trasferta con la squadra: “E’ stata una grande prova di coraggio dei ragazzi, perché vincere col bonus a Roma non è facile. Partita intensa e molto spezzettata per i tanti water break e per i falli. E’ stato molto toccante perché questa partita è coincisa con il passaggio di consegne tra i più grandi del 2005 che l’anno prossimo giocheranno nelle seniores e i 2004 che prenderanno il loro posto al timone della squadra. Molti di loro sono usciti in lacrime dal campo. Tra i migliori Leone Degli Antoni, Mussi e Cillo, ma hanno fatto tutti una bella partita, soprattutto il reparto dei trequarti. Con questa prova contro una squadra molto fisica (e manesca) come la Lazio, davanti alla quale i nostri giovani non si sono mai tirati indietro, sono state gettate le basi per una buona stagione 24/25”.

RUGBY PARMA: Adorni, Laghi (Priolo), Bordini (V, Cantoni), Cillo, Violi, Mussi, Degli Antoni L., Berghenti, Lorentini (Mentani), La Torre (Martinelli), Pelizza, Taddei, Oforikissi (D’Amico), Simoni (C., Gosa), Piroli (Uva). All. Moreta, Zanichelli.

SS Lazio Rugby vs Rugby Parma 1: 20-24 (12-17), pt 0-5

Marcatori: p.t. 5′ cp Lazio, 9′ m Bordini tr Degli Antoni L., 11′ cp Lazio, 13′ cp Lazio, 21′ cp Lazio, 25′ m Simoni nt, 34′ m Laghi nt; s.t. 5′ m Lazio nt, 19′ cp Lazio, 24′ m Gosa tr Degli Antoni L.

Note: al 15′ pt cartellino giallo a Lorentini, al 31′ st cartellino giallo a D’amico

Classifica Girone Titolo: Experience L’Aquila 81, Fiamme Oro 69, Colorno 62, Livorno 60, Firenze 55, Rugby Parma 1 46, Cavalieri UR Prato Sesto 44, Capitolina 34, Lazio 15, Primavera 4

CAMPIONATO REGIONALE 

2023/24 - UNDER 18 - RPFC2 vs Carpi 11.05.24 (foto Taddei)Il commento dell’head coach Marco Quagliotti: “Partita ben indirizzata sin dai primi minuti in cui i nostri ragazzi hanno subito dimostrato la voglia di avanzare e di trovare gli spazi nella difesa avversaria.
Anche dopo il solco iniziale, i ragazzi hanno continuato a lavorare sui principi del gioco continuando a mettere in campo una buona prestazione fino al fischio finale. Ora ci aspetta l’ultima partita per chiudere al meglio la stagione”.

Sabato prossimo la squadra affronterà l’Imola a Castel San Pietro Terme per l’ultima di campionato.

RUGBY PARMA: Boschi (Cecchi), Spaggiari, Dodi S., Camisa, Chari Cabrini (Zatti), Degli Antoni G., Sartori, Giovanelli (V), Bassi (C), Didu, Sozzi (Zanni), Barbuto, Drago (De Simone), Pelli G., Pelli F. (Isi). All. Krsul, Quagliotti, Moreta, Zanichelli.

Rugby Parma 2 vs Rugby Carpi: 56-14 (28-7), pt 5-0

Marcatori: p.t. 2′ m Giovanelli tr Degli Antoni G., 9′ m Chiari Cabrini tr Degli Antoni G., 19′ m Chiari Cabrini tr Degli Antoni G., 30′ m Carpi tr, 35′ m Didu tr Degli Antoni G.; s.t. 3′ m Degli Antoni G. tr Degli Antoni G., 11′ m Carpi tr, 15′ m Dodi S. tr Degli Antoni G., 19′ m Sartori tr Degli Antoni G., 35′ m Zanni tr Degli Antoni G.

Note: al 10′ st cartellino giallo a Zanni

Ecco gli altri risultati della giornata:

  • Colorno-Piacenza 29-27
  • Modena-Imola 78-0

Classifica Campionato Regionale: Modena 49, Rugby Parma 2 49, Piacenza 35*,  Pieve 29, Colorno 16**, Imola 12, Carpi 12

*una partita in più
**4 punti di penalizzazione

UNDER 16 2023/24 - UNDER 16 - Benetton vs RPFC 12.05.24 (foto Casaretti)

Contro la fortissima formazione biancoverde della Benetton Rugby Treviso la Rugby Parma lotta e conquista un punto di bonus grazie alle 4 belle mete marcate che rende meno amara la sconfitta nella partita di ritorno dei quarti di finale disputata alla Ghirada di Treviso. Campionato concluso e meritatissimo riposo ora per i giovani gialloblù.

Il commento dell’head coach Federico De Rosa: “Dopo l’andata sapevamo che tipo di partita ci aspettava. Durante la settimana abbiamo cercato di correggere i nostri errori tattici e di lavorare per mettere in difficoltà i nostri avversari sui loro punti deboli. Sono molto soddisfatto del modo in cui i ragazzi hanno affrontato l’incontro, cercando in tutti i modi di ridurre il gap tra noi e la Benetton.
Credo sia il risultato di una stagione in cui hanno lavorato duramente ed assiduamente, per cercare di crescere come giocatori e come persone. Come staff, siamo davvero fieri dei nostri ragazzi e degli obiettivi che hanno raggiunto”.

RUGBY PARMA: Malpeli, Pappalardo, De Luca (Tosini), Magnani, Costi (Simoni), De Marigny, Carli (Krsul), Colla (Ravasini), Bergamaschi, Righi (Casaretti), Pecorari (Bocconcino), Nizzi (C), Bleta (V), Folzani (Turillazzi), Ravizzi. All. De Rosa, Pelagatti, Di Fraia.

Benetton Rugby Treviso vs Rugby Parma: 64-25 (38-13), pt 5-0

Marcatori: p.t. 1’ m Benetton nt, 9’ m Benetton nt, 12’ m Bleta nt, 16’ m Benetton tr, 22’ m Benetton tr, 24’ cp De Luca, 27’ m Benetton tr, 31’ m Benetton tr, 32’ m Pappalardo nt; s.t. 6’ m Pecorari tr De Luca, 9’ m Benetton nt, 14’ m Benetton tr, 16’ m Benetton tr, 21’ m Ravasini nt, 35’ m Benetton tr

UNDER 14 

Inseriti in un difficilissimo girone nelle fasi qualificazioni, i giovani gialloblù, pur lottando e sacrificandosi, non sono riusciti a concludere la prima giornata collocandosi nei primi posti del proprio girone. Di conseguenza, pur vincendo tutte le partite della seconda giornata, ha chiuso il 2° Torneo Internazionale Città di Treviso alla 17ª posizione della classifica finale. La Rugby Parma ringrazia il partner gialloblù Tenax International per il sostegno alla trasferta.

Le parole dell’head coach Luca Sartori: “Siamo contentissimi per quello che i ragazzi hanno messo in campo. Bel gioco, voglia e spirito di sacrificio, tutto quel che serve per tornare soddisfatti da una trasferta lunga e faticosa. Un in bocca al lupo a Pietro, sperando di vederlo al più presto al campo”.

L’occasione per rifarsi si presenta già il prossimo fine settimana al 34° Memorial Amatori – Andrea Bandini.

RUGBY PARMA: Frati T., Benet Maso, Binelli (C), Rusconi, Bergamaschi, De Luca, Frati J., Vacondio (V), Gardoni, Taddei, Colonna, Bosi, Karameto, Fava, Busi; entrati durante gli incontri: Frea, Tesoro, Muho, Cordani, Gambelli, Sorrentino, Del grosso, Morbarigazzi. All. Sartori, Calì.

 

Commenta utilizzando il tuo account Facebook